Treviso

34enne marocchino con Daspo a carico, trovato con 3 etti di hashish/Rilasciato dopo la nuova denuncia

I Carabinieri di Montebelluna hanno arrestato la scorsa nottata in via Risorgimento un 34enne di origini marocchine già noto alle Forze dell’Ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Alla vista dei Militari, il soggetto ha cercato di disfarsi di tre panetti di hashish, del peso di 300 grammi.
Allo straniero nei giorni precedenti era già stato notificato un “DASPO urbano”.

A carico dell’uomo è stato infatti disposto, per la durata di un biennio, il divieto di accesso e stazionamento nei pressi di alcuni bar e pubblici esercizi di Montebelluna dove era solito recare disturbo agli avventori e venire trovato in stato di ubriachezza.

Al termine delle operazioni di rito l’indagato è stato rilasciato.

Articoli correlati

Back to top button