Venezia

69enne di Caorle si sente male sul Monte Campigoletti

Alle 15.30 il Soccorso alpino di Asiago è stato inviato dalla Centrale del Suem sul Monte Campigoletti, vetta cruciale durante il conflitto sul Monte Ortigara dove, in prossimità del cimitero di guerra, un 69enne di Caorle, che si trovava con il figlio e un amico, era stato colto da malore.

Mentre i soccorritori raggiungevano il luogo indicato, a 2.050 metri di quota, sul posto arrivava anche l’elicottero di Treviso emergenza, che sbarcava equipe medica e tecnico di elisoccorso.

Prestata prima assistenza all’uomo e dopo averlo imbarellato, il tecnico di elisoccorso lo ha recuperato con un verricello.
L’eliambulanza è poi volata all’ospedale di Bassano per le verifiche del caso.
Figlio e amico sono rientrati assieme ai soccorritori.

Articoli correlati

Back to top button