Treviso

A Godega di Sant’Urbano arriva la fognatura, Piave Servizi al lavoro nella frazione di Bibano

È un cantiere atteso quello avviato nelle ultime settimane da Piave Servizi a Bibano: porterà finalmente la fognatura anche nel Comune di Godega di Sant’Urbano. L’intervento, in corso lungo via Bibano di Sotto, Stort e Belcorvo, consentirà la realizzazione dei primi 1.100 metri di tubazioni, iniziando a colmare un vuoto di servizio che al momento riguarda circa 6.000 residenti tra frazioni e capoluogo.

Il progetto rientra nell’impegno del gestore idrico per ammodernare le infrastrutture sul territorio.

Il primo stralcio dell’intervento, inaugurato ufficialmente lo scorso anno con la realizzazione del tratto di condotte in via Belcorvo, prosegue in questi giorni lungo via Stort e si chiuderà in via Bibano di Sotto solamente con la chiusura delle scuole, per evitare intralci al trasporto pubblico.

Terminati questi lavori, in futuro è prevista la realizzazione di un ulteriore tratto di rete nella vicina Gaiarine, progetto attualmente in fase d’appalto, e la realizzazione dell’impianto di sollevamento che convoglierà il refluo in arrivo da via Belcorvo verso l’impianto di depurazione di Campomolino.

Contestualmente al cantiere, Piave Servizi eseguirà anche la sostituzione di 1.500 metri di condotte di acquedotto, ormai datate e inadeguate agli attuali standard di pressione, per un investimento che nel complesso, compresi i lavori alla fognatura, ammonta a 1.500.000 euro.

Articoli correlati

Back to top button