Treviso

“Cannibali” entrano in azione a Dosson. Asportati volanti e cruscotti dalle auto

I carabinieri della Compagnia di Treviso stanno svolgendo indagini su quanto accaduto a Dosson di Casier dove, nottetempo, ignoti hanno depredato alcune BMW posteggiate in strada, o in parcheggi condominiali, a ridosso delle abitazioni dei proprietari.

I predoni hanno preferito prendere di mira le vetture di grossa cilindrata che sono state “canibalizzate”.
In particolare: in viale Europa ad un’autovettura è stato asportato il volante, in via Madre Teresa di Calcutta un altro volante è stato depredato, in via d’Annunzio asportati un volante, un cruscotto, un navigatore satellitare, la plancia centrale e il kit assistenza.

Notevoli i danni apportati alle BMW posteggiate. Pe rintrodursi, i ladri non hanno esitato rompere i finestrini.
I Carabinieri stanno vagliando le immagini degli impianti di videosorveglianza della zona.
Non è la prima volta che in zona Treviso entra in scena la banda di malfattori specializzati che operano su “commissione” e alimentano l’illecito traffico dei ricambi d’auto.

Articoli correlati

Back to top button