Treviso

Castelfranco: nei guai minorenni per episodi di furti

È stato rintracciato in poco tempo dai Carabinieri, ancora in sella alla bicicletta rubata, il minorenne che ieri pomeriggio, nei pressi della Stazione Ferroviaria di Castelfranco Veneto, aveva strattonato uno studente 14enne di passaggio, per impossessarsi della sua mountain bike, sulla quale si è allontanato.

Al momento del fermo il giovanissimo è stato trovato in possesso anche di un coltello e così, oltre alla denuncia per rapina, è scattata anche quella del porto di oggetti atti a offendere.

Ma i militari della Castellana hanno stretto il cerchio su un’altra gang responsabile di una rapina ai danni di uno studente 16enne.
Sono stati identificati e segnalati all’Autorità Giudiziaria, un 18enne e l’amico minorenne, i presunti autori della rapina di una catenina d’ora sottratta al 16enne nel primo pomeriggio del 19 aprile, sempre nei pressi della Stazione Ferroviaria di Castelfranco.

Come la mountain bike, anche la catenina è stata recuperate e restituita.

Articoli correlati

Back to top button