Treviso

Con l’ultimo furto, scatta l’arresto. Una 53enne finisce alla Giudecca

I carabinieri di Montebelluna hanno rintracciato ed arrestato una 53enne di origini pordenonesi.
A seguito di un provvedimento di incarcerazione emesso dal Tribunale di Treviso, la donna, sottoposta all’obbligo di dimora in un comune della Pedemontana, si è vista aggravare la misura cautelare a seguito della denuncia rimediata per un furto commesso nei giorni scorsi all’interno di un esercizio pubblico di Treviso.
La 53enne è stata perciò accompagnata al carcere femminile della Giudecca a Venezia.

Articoli correlati

Back to top button