Venezia

Dal 1° maggio a via i punti di primo intervento di medicina turistica a Caorle e Cavallino Treporti

All’Ulss4 la stagione estiva è già in pieno corso.
Sabato 30 aprile il direttore generale Mauro Filippi presenterà infatti l’avvio dei servizi di medicina turistica e l’assetto estivo dei Punti di Primo Intervento di Cavallino Treporti e di Caorle, due strutture di emergenza-urgenza che rappresentano un punto di riferimento dell’attività medico-sanitaria estiva, a supporto dei residenti e dei turisti.

Il primo appuntamento sarà a Cavallino Treporti alle 10.30, in via Concordia 31, davanti il PPI, dove il direttore generale descriverà l’organizzazione medico-sanitaria prevista per l’estate in questo territorio, e renderà noto il progetto del nuovo Punto di Primo Intervento che sarà collocato nella nuova sede del distretto sociosanitario, in via Treporti.

Il secondo appuntamento sarà a Caorle alle 12.30, in via Riva del Bragozzi, sempre davanti il PPI, dove il dg Filippi illustrerà le attività previste per l’estate e renderà noto il progetto di riqualificazione ed ampliamento del Punto di Primo Intervento di Caorle.
Oltre al direttore generale dell’Ulss4, parteciperanno alle presentazioni anche il direttore del dipartimento di Area Critica Fabio Toffoletto, il sindaco di Cavallino Treporti Roberta Nesto, il sindaco di Caorle Marco Sarto, autorità civili e militari.

Articoli correlati

Back to top button