Veneto

Impreparato/32enne in quota colto da panico: lo porta giù l’elicottero

Belluno – Verso le 10 di questo lunedì mattina l’elicottero di Dolomiti Emergency è volato lungo il Sentiero Flaibani al Pelmo, il numero 480, nel comune di Borca di Cadore, dove un escursionista in compagnia di altre due persone era stato colto da una crisi di panico e non era più in grado di muoversi.

Si trattava di un 32enne di Siena che si trovava a 2.200 metri di quota.
Il giovane è stato raggiunto dal tecnico di elisoccorso e poi calato con 20 metri di verricello.
Una volta assicurato è stato recuperato con la stessa modalità, accompagnato a Fiames e affidato all’ambulanza, diretta all’ospedale di Cortina per i dovuti accertamenti.

Subito dopo l’eliambulanza è stata inviata su uno dei sentieri di accesso alla Ferrata Dibona sul Cristallo, dalla parte del Monte Padeon, per un escursionista che, mentre saliva con un amico, era ruzzolato una decina di metri sul ghiaione e si era bloccato, incapace di risalire.

Sbarcato di lato nelle vicinanze, il tecnico di elisoccorso si è avvicinato a piedi al 39enne di Cerignola (FG), per poi provvedere al suo imbarco avvenuto anche in questo caso con il verricello. L’uomo, illeso, è stato lasciato a Fiames.

Articoli correlati

Back to top button