Venezia

Incendio in un palazzo di 4 piani a Mestre/Condomini al pronto soccorso per aver inalato fumo

La notte scorsa, poco dopo le 23:00, i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Miranese a Mestre per l’incendio divampato al secondo piano di un palazzina di quattro, composto da 12 appartamenti: diversi condomini hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari per aver respirato del fumo.

Le fiamme, sviluppatesi probabilmente per cause elettriche, in una camera da letto, si sono poi estese ad altre parti dell’alloggio.
Evacuati tutti gli appartamenti, i pompieri arrivati con due autopompe, un’autobotte, l’autoscala, il carro aria e 15 operatori hanno evitato che l’incendio si allargasse.


Diversi condomini sono stati assistiti sul posto dal personale sanitario per aver respirato del fumo e alcuni sono stati trasferiti al pronto soccorso.
Seriamente danneggiati sia l’appartamento da dove sono partite le fiamme che quelli sopra e sotto lo stesso, mentre, dopo i controlli di rito, gli altri condomini sono potuti rientrare.
Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa 4 ore.

Articoli correlati

Back to top button