Friuli Venezia Giulia

Incendio sul Carso/in corso bonifiche focolai, riaperte corsie dell’A4, ok a riapertura ferrovia (controlli in corso di RFI)

Sono proseguite anche oggi le operazioni per l’estinzione degli incendi che da martedì stanno interessando il Carso goriziano e triestino.

Sono sempre presenti i Vigili del fuoco provenienti dai comandi di Gorizia Trieste Udine e Pordenone, squadre del Corpo forestale Regionale e Volontari AIB (Antincendio Boschivo) della Protezione Civile che operano da terra il supporto aereo è dato da due Canadair del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e da tre elicotteri regionali.

Nella giornata odierna la situazione degli incendi è andata via via migliorando, i mezzi aerei eseguono lanci d’acqua nelle zone non raggiungibili dal personale di terra.
Uomini e mezzi stanno spegnendo e bonificando alcuni focolai sparsi, sono stati predisposti alcuni presidi a protezione delle case, alcune squadre stanno vigilando lungo le arterie principali pronti ad intervenire in caso di bisogno.

L’autostrada A4 è stata riaperta al traffico in entrambi i sensi di marcia e un mezzo aeroportuale dei Vigili del fuoco, scortato dalla Polizia Stradale e dal personale dell’ente gestore del tratto autostradale, esegue regolarmente dei sopralluoghi lungo la tratta che nei giorni scorsi era stata chiusa erogando acqua nei punti più pericolosi.

Presso il Posto di comando Avanzato dei Vigili del fuoco allestito a Jamiano (GO) si stanno gestendo le operazioni sul campo e si susseguono le riunioni tra i rappresentanti dei vari enti per fare il punto della situazione.

I Vigili del fuoco hanno dato il nullaosta alla riapertura della linea ferroviaria tra Trieste e Monfalcone che avverrà dopo i controlli e i ripristini necessari da parte del personale RFI.
Durante le riunioni è stato deciso anche di riattivare per la notte, dopo la fine delle operazioni aeree, delle linee di alta tensione.

Articoli correlati

Back to top button