Venezia

Jesolo/denunciati 3 minorenni per aggressione ad un commerciante

Gli agenti della Polizia Locale sono intervenuti ieri intorno alle 13.00 con due pattuglie presso un bazar della zona centrale del lido di Jesolo gestito da un imprenditore extracomunitario aggredito da un gruppo di giovani.

In brevissimo tempo, la Polizia locale è riuscita a risalire ai presunti aggressori.
I ragazzi, tutti provenienti dal Veneziano, due 17enni e un 18enne, si sarebbero accapigliati con il titolare del negozio e alcuni presenti.
Durante la lite il titolare dell’esercizio commerciale avrebbe subito la frattura al setto nasale.

La collaborazione tra il Comando e gli agenti sul posto ha permesso di individuare i presunti aggressori lungo l’arenile, dove sono stati intercettati dalla Polizia locale.
I tre ragazzi sono stati accompagnati presso il Comando jesolano per l’identificazione.
I minorenni sono stati riconsegnati ai genitori.

Articoli correlati

Back to top button