Pordenone

Musica ad alto volume tiene svegli i residenti: chiusa per 15 giorni l’Osteria Vecchia Maniago

Agenti della Questura di Pordenone assieme ai Carabinieri di Spilimbergo hanno notificato al proprietario dell’Osteria Vecchia Maniago, il provvedimento di sospensione dell’attività per 15 giorni.
L’ambiente situato in via Castello a Maniago si è reso responsabile in più occasioni di disturbo alla quiete pubblica a causa della musica alta.

Sono stati i Carabinieri della Compagnia di Spilimbergo a raccogliere le rimostranze dei residenti che lamentavano la musica assordante in piena notte.
In particolare i militari sono intervenuti alla mezzanotte e 35 di lunedì 18 luglio e nel verbale i carabinieri hanno riportato: “la musica era chiaramente udibile già ad una distanza di oltre 100 metri dal locale stesso”.

Si precisa che quest’ultimo episodio è solo l’ultimo di una serie di interventi effettuati dalle Forze di Polizia e nell’ordine nel corso dell’ultimo anno.
In un controllo eseguito l’11 febbraio 2022, personale della Questura di Pordenone aveva trovato che era in corso un evento musicale, con gravi irregolarità in materia di contenimento del Covid-19, tanto da applicare 5 giorni di chiusura provvisoria dell’attività.

Articoli correlati

Back to top button