Treviso

No Green Pass/L’aperitivo disobbediente stasera arriva a Treviso e Conegliano

Contestano le norme anti covid e lo fanno ritrovandosi si in piazza, ma per una sorta di aperitivo alla buona, extra bar.
E’ già successo a Pieve di Soligo, con una partecipazione stimata intorno alle 150 persone, si è ripetuto ieri sera a Vittorio Veneto, dove non se ne contavano più di 50.
E’ l’Aperitivo disobbediente, il nuovo modo di contestare le misure anti covid da parte di No vax e No Green Pass.
L’evento di disobbedienza civile adesso approda a Conegliano e Treviso: è organizzato da Devis Bonaldo, esponente di Ancora Italia che si ricorderà per la manifestazione di piazza dell’aprile scorso, con lo stesso tema.
Il ritrovo è per le 20 in entrambi i centri, e ancora domenica mattina a Montebelluna.
Come già successo a Vittorio e Pieve di Soligo, ai partecipanti è richiesto di portarsi da casa tutto il necessario, dal bicchiere al cibo da consumarsi in piazza, ma lontano dai plateatici dei bar locali.

Articoli correlati

Back to top button