Veneto

Nuova allerta meteo per stasera. In arrivo fronte ciclonico sospinto da aria fredda.

Da stasera stato di attenzione in Veneto e Fvg per l’arrivo di una nuova perturbazione.

La Protezione Civile ha emesso un’allerta per l’arrivo di un ulteriore vortice ciclonico sospinto da aria fredda in discesa dal Nord Europa che darà vita ad una fase movimentata su buona parte del nord Italia.
Il fronte segue un movimento da ovest verso est e nel primo pomeriggio i suoi primi effetti sono in atto sul Piemonte.

simulazione Meteo&Radar

Occhi saranno puntati sul NordEst a partire dalla sera quando i fenomeni temporaleschi, raggiungeranno anche Veneto e Friuli.
Arpav segnala come la saccatura sarà in transito tra la serata odierna e la mattinata di domani accompagnata da aria fresca di origine nord-atlantica.
Precipitazioni sotto forma di rovesci e temporali, neve in abbassamento a 2200-2400 m.; non esclusi fenomeni localmente intensi (forti rovesci, locali grandinate, forti raffiche di vento).

I fenomeni termineranno in mattinata di domani sui settori orientali.
Permarrà una certa variabilità per il resto della giornata di giovedì e in misura minore venerdì.
Da sabato torna tempo stabile e temperature in ripresa.

La Protezione Civile segnala come il possibile verificarsi di rovesci o temporali localmente anche intensi, potrebbe creare disagi al sistema fognario e di drenaggio urbano e lungo la rete idrografica minore in
tutti i bacini idrografici della nostra regione.
Massima attenzione per possibilità di frane nell’Alto Piave, Piave Pedemontano, Alto Brenta-
Bacchiglione-Alpone e Adige-Garda e Monti Lessini.

Articoli correlati

Back to top button