Treviso

Tenta di rubare un auto dal piazzale di un’azienda/Stende il cancello, ma lo arrestano

Colto sul fatto. E’ andata male ad un 36enne moldavo che la scorsa notte è finito tra le braccia degli uomini dell’Arma di Castelfranco Veneto.
I carabinieri del Nucleo Radiomobile lo hanno arrestato in flagranza di reato mentre tentava di rubare un’auto e per il furto consumato su un secondo veicolo.
Il 36enne, residente in città, è poi risultato gravato da pregiudizi per delitti contro il patrimonio.

Aveva asportato due paia di occhiali ed un dispositivo apri cancello da una “DS 7” parcheggiata all’interno del cortile di un’abitazione di via Rovereto.
Un vicino di casa se n’era accorto ed aveva avvisato il 112.
I militari lo hanno poi bloccato, recuperando la refurtiva che è stata restituita al legittimo proprietario.

Da ulteriori accertamenti è emerso che poco prima aveva cercato di rubare una Fiat Punto dal piazzale della ditta Autotrasporti Favarin Srl, ubicata in via dell’Economia, senza riuscirvi, nonostante avesse letteralmente abbattuto il cancello andandoci contro proprio con il veciolo poi abbandonato sul posto con ingenti danni.

Condotto in caserma, è stato dichiarato in arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza, a disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Treviso, in attesa dell’udienza di convalida che avrà luogo oggi al Tribunale di Treviso.

Articoli correlati

Back to top button