Treviso

Treviso: spacciatore smascherato dal sistema di videosorveglianza. Si trova già al CPR di Gorizia per l’espulsione

Il personale della Sala Operativa della Questura di Treviso ha osservato sugli schermi il commercio di hashish che un 24enne extracomunitario e pregiudicato intratteneva in centro cittadino.
Aver visto in diretta lo scambio di stupefacente ha permesso l’invio celere sul delle Volanti che hanno bloccato venditore e acquirente.

A supporto è intervenuta anche l’unità cinofila della Polizia Locale. Il cane, dopo una rapida perlustrazione, ha permesso il rinvenimento di altre dosi.
Il 24enne già noto alle Forze di Polizia, è stato arrestato in flagranza di reato e, giudicato con rito direttissimo.
Trovandosi non in regola con il permesso di soggiorno, lo straniero è stato accompagnato al C.P.R. di Gorizia per la sua definitiva espulsione.

Articoli correlati

Back to top button