Veneto

Precipita parapendio dal Monte Avena, muore il pilota 55enne

Tragedia del volo, ieri pomeriggio intorno alle 16, quando è stata attivata la Centrale del 118 per un parapendio precipitato poco dopo essere decollato da Malga Campet sul Monte Avena.

L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in direzione del luogo indicato dalle coordinate e ha sbarcato equipe medica e tecnico di elisoccorso, che si sono precipitati dall’uomo che respirava, ma era incosciente, attorno a lui diverse persone.

Le condizioni del 55enne di Bologna, Massimo Madrigali, sono subito peggiorate e il personale sanitario ha iniziato a praticargli le manovre di rianimazione, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.
La salma è stata affidata ai Carabinieri.

Articoli correlati

Back to top button