Breaking NewsFriuli Venezia Giulia

I VVF di Trieste parteciperanno ai funerali della donna uccisa da un pneumatico di un TIR a Meolo. Era l’interprete negli incontri con i colleghi di Graz

Nel tardo pomeriggio di mercoledì 26 giugno, in A4, all’altezza dello svincolo di Meolo, si è verificato un incidente che è stato fatale alla Signora Barbara Zirgngast che, alla guida della sua Citroen Picasso.
Uno pneumatico, staccatosi da un camion che viaggiava sulla corsia opposta, rimbalzando e superando la barriera di mezzeria, ha colpito in pieno la vettura della Signora.
La conducente è morta all’istante.

Questa la notizia riportata dalla cronaca. Ma non si è trattato, purtroppo di uno dei tanti, troppi incidenti che richiedono l’intervento dei Vigili del Fuoco: questo è stato un “nostro” incidente!
Barbara era da molti anni l’interprete ufficiale degli incontri tra i Vigili del Fuoco di Trieste ed i Berufs Feuerwehr della città di Graz, con i quali il Comando di Trieste è gemellato da molti anni. Ultimo dei quali avvenuto a Trieste alla fine di Maggio scorso (42°incontro).

Barbara amava l’Italia! Parlava correntemente la nostra lingua, sia pure con l’immancabile inflessione teutonica.
Cercava anche di diffonderne la conoscenza, insegnava l’italiano ad un gruppo di amiche che accompagnava in brevi vacanze in Italia, per testare “sul campo” i loro progressi. Non solo traduceva i discorsi ufficiali, all’inizio di ogni incontro e durante le visite istituzionali, ma pazientemente, richiesta a gran voce, era diventata un riferimento fisso nell’organizzazione degli incontri.

Ed ora ciascun Vigile, di Trieste e di Graz, sgomento per la perdita di una cara, di un’amica divenuta negli anni, quasi di un familiare, della “un sere grosse Familie” dei vigili del Fuoco!
Una rappresentanza ufficiale del Comando di Trieste, in servizio ed in quiescenza, parteciperà alle esequie che si terranno a St. Georgen an der Stiefing (Graz) il 12 luglio.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio