Treviso

Ponte di Piave: fermato 37enne che da qualche giorno semina panico in paese

Già un paio di giorni fa, in piazza a Ponte di Piave, dopo aver pesantemente minacciato un passante, gli aveva sottratto un pacchetto di sigarette.

Nelle scorse ore lo stesso protagonista, un 37enne della zona, brandendo un coltello, avrebbe nuovamente chiesto insistentemente del denaro – minacciando stavolta le vittime con un coltello da cucina – dapprima all’avventore di un bar, quindi ad un pensionato che stava passeggiando in un parco pubblico.

I Carabinieri della locale Stazione, allertati di quanto stava accadendo, hanno rintracciato l’uomo, recuperando e sequestrando anche il coltello.

Ora la posizione del soggetto è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria con la provvisoria ipotesi di reato di tentata rapina continuata e aggravata.

Articoli correlati

Back to top button