Breaking NewsVenezia

Ritrovata la cercatrice di funghi veneziana persa alle pendici del Pelmo

È stata ritrovata, e sta bene, la signora allontanatasi in cerca di funghi dal Rifugio Talamini, sopra Vodo di Cadore, per il cui mancato rientro erano scattate le ricerche verso le 16.20.

Dopo aver perso l’orientamento la 69enne di Mirano era scesa nel bosco, fino a cercare un luogo aperto in cui fermarsi, per non rischiare di farsi male, e attendere i soccorsi, visto che era sprovvista di cellulare.

Ed è nella radura, su un costone nei pressi di Tabià Socroda in Val di Zoldo, che è stata individuata dall’elicottero Drago 154 dei Vigili del fuoco di Venezia, che l’ha recuperata e trasportata a Zoldo, dove è stata affidata alla jeep, che l’ha riaccompagnata al Talamini.

Alla ricerca hanno preso parte il Soccorso alpino di San Vito di Cadore, Pieve di Cadore, Valle di Zoldo, della Guardia di finanza, Vigili del fuoco e Carabinieri.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio