CuriositàVenezia

Chioggia: tartaruga marina salvata dalla Polizia Locale. Ora è fuori pericolo, aveva ingerito plastica

E’ finita bene la brutta avventura per un esemplare di tartaruga marina Careta Careta, rinvenuta in pessime condizioni sul bagnasciuga di Sottomarina e tratta in salvo grazie al tempestivo intervento del personale della Polizia Locale di Chioggia.

Nella mattinata del 21 marzo il Comando di Polizia Locale di Chioggia è stato allertato da alcune persone che, approfittando della bella giornata, passeggiando sulla battigia di Sottomarina, hanno segnalato la presenza di una tartaruga spiaggiata.

L’esemplare marino spiaggiato si è rivelato essere un giovane esemplare di Caretta Caretta. Verificato che era ancora vivo, seppur in gravi condizioni, gli agenti si adoperavano per un corretto trasporto dell’animale fino al suo primo e temporaneo ricovero presso l’Università di Biologia Marina di Padova, sede di Chioggia.

L’animale, il cui stato di salute sarebbe stato gravemente compromesso dall’ingestione di plastiche, è stato successivamente trasferito presso il “Centro Sperimentale per la Tutela degli Habitat” di Ravenna.

Ora è arrivata la notizia che l’animale è fuori pericolo e il suo percorso di recupero procede bene. La tartaruga una volta guarita, sarà reimmessa in Adriatico.

Articoli correlati

Back to top button