Friuli Venezia Giulia

Covid Fvg/1.169 casi e 4 decessi. I ricoverati sono 170

Trieste – Martedì 3 maggio in Friuli Venezia Giulia su 4.299 tamponi molecolari sono stati rilevati 927 nuovi contagi con una percentuale di positività del 21,56%; sono inoltre 5.232 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 242 casi (4,63%).
Le persone ricoverate in terapia intensiva scendono a 3, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 167.

Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute
Per quanto riguarda l’andamento della diffusione del virus tra la popolazione, la fascia più colpita è la 50-59 anni (18,91%), seguita dalla 40-49 (17,19%) e dalla 30-39 (13,17%).

Ieri si sono registrati 4 decessi: una donna di 92 anni di Trieste (morta in una residenza per
anziani), un uomo di 91 anni di Pordenone (deceduto in una residenza per anziani), una donna di 89 anni di Trieste (deceduta in casa) e una donna di 86 anni di Udine (deceduta in una residenza per anziani).

Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale, sono state rilevate positività: nell’Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina di un assistente sanitario, 2 tecnici, 3 amministrativi, un ausiliario, 7 infermieri, un medico e 2 operatori socio sanitari; nell’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale di 2 amministrativi, un operaio, 14
infermieri, un logopedista, 7 medici, 2 operatori socio sanitari, 2 ostetriche, 2 tecnici e un terapista;
nell’Azienda sanitaria Friuli Occidentale di 4 infermieri, un medico, 4 operatori socio
sanitari e 2 tecnici; nell’Irccs materno infantile Burlo Garofolo di un medico, un tecnico e uno psicologo; nel Cro di Aviano di 2 medici.

Infine, relativamente alle residenze per anziani del Friuli Venezia Giulia si registra il contagio di 14 ospiti (9 a Trieste) e di 19 operatori (8 a Tarcento).

Articoli correlati

Back to top button