Venezia

Due incidenti, quasi alla stessa ora, nella notte nel veneziano: tre feriti

Il primo sinistro è accaduto alle 23.30, i vigili del fuoco sono intervenuti a Martellago lungo la SR 245 Castellana per un’auto finita rovesciata: due feriti.
I pompieri accorsi da Mestre, hanno messo in sicurezza l’auto, ed estratto una persona rimasta incastrata, mentre altre due erano venute fuori autonomamente.
Tutti gli occupanti dell’auto sono stati assistiti dal personale sanitario del Suem. Necessario il trasferimento in pronto soccorso per due feriti per ulteriori accertamenti.
I carabinieri hanno deviato il traffico ed eseguito i rilievi del sinistro.

Poco prima della mezzanotte, i vigili del fuoco sono intervenuti all’incrocio tra Via Caltana e Via Accope’ Fratte a Mirano per un’auto finita contro la cuspide di un guardrail: una persona ferita.
I pompieri arrivati dal locale distaccamento volontario, hanno messo in sicurezza l’auto, mentre l’autista è stato preso in cura dal personale sanitario e trasferito in ospedale. Danneggiato anche l’impianto semaforico.
I carabinieri hanno deviato il traffico ed eseguito i rilievi del sinistro.

Articoli correlati

Back to top button