Breaking NewsPordenone

Elezioni comunali nel pordenonese: ecco i nuovi sindaci

Al voto anche 15 comuni della destra Tagliamento, con fari puntati sui più “popolosi”, Porcia, Roveredo e Pasiano.

Porcia: si conferma Marco Sartini, appoggiato dalle liste di centrodestra è stato eletto sindaco con il 58,85%. Mario Bianchini del centrosinistra ha ottenuto il 41,15%

Pasiano di Pordenone: per la prima volta, una donna alla guida del Comune, è stata eletta Marta Amadio, appoggiata dalle liste di centrodestra con il 69,4% dei voti.

Roveredo in Piano: tra i tre contendenti, si è imposto Paolo Nadal è stato eletto sindaco con il 60,68% dei voti

Chions: Laura Dorio ha vinto a con il 53,72% delle preferenze.

Cordovado: Francesco Toneguzzo, appoggiato dalla lista “Noi con voi per Cordovado”, è stato eletto sindaco con il 63,62% dei voti.

Budoia: Ivo Angelin, appoggiato da liste civiche è stato eletto sindaco con il 50,68%.

Sesto al Reghena: Zaida Franceschetti è stata eletta sindaco con il 61,55% davanti a Marco Luchin fermatosi al 38,45%.

San Martino al Tagliamento: con il 52,06%, è stata eletta sindaco Lorena Baruzzo, “Lista equità”.

Camino al Tagliamento vince Nicola Locatelli con il 55,9% delle preferenze.

Meduno: Marina Crovatto, appoggiata da una civica è stata eletta sindaco con il 56,99%.

Tramonti di Sopra: con 117 voti, pari al 57,35%, è stata eletta sindaca Patrizia Del Zotto.

Frisanco: Sandro Rovedo, appoggiato da una civica è stato eletto sindaco con l’82,42% dei voti.

Sindaci grazie al raggiungimento del quorum: Tramonti di Sotto – Giampaolo Bidoli;
Morsano al Tagliamento – Elena Maiolla; Cavasso Nuovo – Michele Bier

Articoli correlati

Back to top button