Venezia

Giallo a Mestre: rinvenuto cadavere in canale con un peso addosso

Alle 15:45, i vigili del fuoco sono intervenuti in canale San Giuliano a Mestre per il recupero di una salma. Il corpo, dell’uomo privo di vita, di circa 40 anni è stato recuperato dal personale dei vigili del fuoco intervenuti con un’autopompa lagunare da Venezia e con una squadra da Mestre.

Sul posto la polizia di stato con la scientifica e il magistrato.
Dalle prime informazioni pare che il cadavere ripescato in località Punta San Giuliano, presentava delle ferite alla testa e portava uno zainetto con un peso da palestra.

Non è esclusa alcuna ipotesi

Articoli correlati

Back to top button