Spettacoli

Grande Concerto Barocco a Valvasone con Orchestra da Camera di PN e Coro S. Spirito di Ferrara

Torna la musica barocca nel repertorio dell’Orchestra da Camera di Pordenone, un repertorio che è stato spesso al centro di importanti concerti e collaborazioni artistiche.
L’occasione questa volta è offerta dalla nuova partnership con il Coro Polifonico Santo Spirito di Ferrara, che si unirà all’ensemble orchestrale per una serata dal titolo “Cantate domino. Musica barocca per coro e tromba”, in programma sabato 1 giugno alle ore 21.00 nel Duomo del Ss. Corpo di Cristo di Valvasone, e quindi in replica domenica 2 giugno nella Basilica di Santa Maria in Vado a Ferrara.

Un florilegio delle più celebri e brillanti pagine barocche sarà diretto da Luca Ranzato, violinista e vero specialista della prassi barocca, di cui ha inciso numerose pagine (soprattutto di Vivaldi) per etichette quali Brilliant Classics, Sony, Dynamic, Naive, e che esegue in varie formazioni cameristiche e in orchestre tra le quali l’Orchestra d’Archi Italiana diretta da Mario Brunello, i Solisti di Pavia diretti da Enrico Dindo, l’Orchestra di Padova e del Veneto, l’Orchestra Interpreti Veneziani con base nella Chiesa di San Vidal a Venezia, dove suona stabilmente come violino solista.

Protagonista del concerto anche il magnifico organo antico del Duomo, commissionato nel 1532 al celebre maestro Vincenzo Colombi.
In questa meravigliosa cornice artistica e spirituale, risuoneranno le pagine proposte dal programma, su strumenti barocchi.

Il concerto è ad ingresso libero.
Informazioni e prenotazioni nel sito web: https://www.orchestrapordenone.it

Articoli correlati

Back to top button