Breaking NewsTreviso

Il Giro sul Monte Grappa, sale la febbre: i tifosi hanno già prenotato i posti

Inizia la febbre per il giro d’Italia sul Monte Grappa. Nel fine settimana decine di gruppi ciclistici e appassionati hanno preso d’assalto le salite e si sono fermati lungo le strade per segnalare gli spazi dove sistemare i gruppi organizzati.

Una tappa molto attesa, quella del 25 maggio: 181 chilometri totali, si partirà da Alpago e, dopo aver attraversato in lungo le Colline del Prosecco, con la scalata del Muro di Ca’ del Poggio (4a cat.), dopo 85 chilometri si arriverà ai piedi del Monte Grappa.
I corridori lo affronteranno dal versante di Semonzo, si arriva ai 1700 metri di altitudine con 18,2 km di salita, con una pendenza media dell’8,1% e un paio di brevi tratti in falsopiano.
In cima mancheranno 78 km all’arrivo e una lunga discesa di quasi 30 km riporterà il gruppo a Semonzo, dove comincerà la seconda scalata del Monte Grappa. Gli ultimi 32 km saranno nuovamente in discesa verso Bassano del Grappa, dove ci sarà l’arrivo.

MODIFICA DELLA VIABILITÀ COMPRENSORIALE
L’Unione Montana del Bassanese e l’IPA Terre di Asolo e Montegrappa, a seguito di un incontro con le autorità competenti, anticipano che in occasione della 20^ tappa verranno apportate limitazioni al traffico in tutte le strade di accesso al Monte Grappa.

Nel dettaglio:
CIRCOLAZIONE STRADALE MASSICCIO DEL GRAPPA
venerdì 24/05/2024 dalle ore 18: DIVIETO DI CIRCOLAZIONE per tutti i mezzi, ad eccezione dei soli “autoveicoli e velocipedi”; sabato 25/05/2024 dalle ore 00:00: DIVIETO DI CIRCOLAZIONE per tutti i veicoli ad eccezione di quelli dei residenti e dei lavoratori negli esercizi presenti sul massiccio. Sabato 25/05/2024 dalle ore 06:00: DIVIETO DI CIRCOLAZIONE nelle strade d’accesso a Cima Grappa eccetto cicli e pedoni.
La transitabilità della strada sarà garantita esclusivamente fino a 2,5 ore antecedenti al passaggio della carovana. Le strade riapriranno al termine del passaggio della carovana.

ACCOGLIENZA E INSTRADAMENTO ZONE A VALLE DELL’ACCESSO E PARCHEGGI
Al fine di garantire il corretto flusso di traffico per gli spettatori in arrivo, saranno predisposte delle zone filtro già dalle 06,00 di sabato 25 maggio.
Saranno adibite delle aree parcheggio a valle, nelle seguenti località: Romano d’Ezzelino, dall’uscita Romano Nord della SS47 Valsugana; Borso del Grappa, in arrivo dalla SP 26 e da via Molini; Bassano del Grappa, nella zona Baxi; Quartiere Santa Croce di Bassano del Grappa.

La settimana antecedente all’evento la Polizia stradale effettuerà controlli nel massiccio del Grappa.

Articoli correlati

Back to top button