Curiosità

MOM presenta nuovo trasporto pubblico notturno a chiamata

Nasce il servizio di trasporto pubblico on demand attivo nelle sere d’estate: Mom+,
questo il nome dell’iniziativa, entrerà in funzione con la fase sperimentale nei weekend
estivi (venerdì e sabato) con un servizio serale a misura di cittadino per i collegamenti tra centro e quartieri.

Il servizio sarà attivo dal 14 giugno al 7 settembre dalle ore 20.30 a mezzanotte.
Sarà possibile prenotare il proprio viaggio da sette giorni fino a 30 minuti prima della partenza, tramite App MOM+ o al telefono (0422-588611).
L’area di riferimento del trasporto pubblico on demand sarà di oltre 15 km quadrati nel territorio comunale di Treviso mentre le fermate attive contrassegnate da apposita segnaletica saranno 262.

Ogni richiesta di trasporto verrà gestita da un software che combina le richieste in arrivo e le gestisce offrendo ai passeggeri il viaggio più veloce e comodo per il proprio trasferimento da origine e destino.

Al servizio saranno dedicati tre autobus elettrici di dimensioni ridotte.
Una centrale operativa gestirà invece il servizio da remoto.
Il nuovo servizio sperimentale a chiamata che sarà attivo a Treviso, Villorba e Vittorio Veneto. In questa prima fase, a Villorba e a Vittorio Veneto il servizio sarà attivo da metà giugno e amplierà l’area “coperta” dai mezzi nelle fasce orarie di morbida, la mattina e il pomeriggio.
A Treviso le fasce serali del venerdì e del sabato, coperte fino a mezzanotte.
Al termine di questa sperimentazione verificheremo i dati di utilizzo e decideremo se prorogare questa soluzione o se, di concerto con l’amministrazione comunale, sviluppare una soluzione differente per il futuro».

L’accesso al servizio prevede l’utilizzo dei titoli di viaggio urbani, senza costi aggiuntivi. Tutti coloro che sono in possesso di un abbonamento urbano per l’area di Treviso avranno incluso anche l’utilizzo del servizio a chiamata.

Articoli correlati

Back to top button