Treviso

Oderzo: dopo breve malattia, Llukan si spegne a soli 44 anni

E’ spirato all’età di 44 anni, Llukan Qaqi “Andi”, originario di Durazzo (Albania) ma da giovanissimo in Italia, ad Oderzo in particolare.

La morte è avvenuta all’ospedale di Treviso a causa di un’infezione virale che aveva minato il suo fisico debilitato da una grave insufficienza renale per la quale si sottoponeva a dialisi.

Da una decina di mesi le sue condizioni si erano aggravate ma manteneva i contatti con gli amici dimostrando una forte tempra.
Llukan era un albanese che parlava tranquillamente in dialetto veneto.
Fino a due anni fa abitava ad Oderzo in un appartamento di Piazzale Europa, dopodichè si era strasferito a Roncadelle, dove aveva acquistato casa e dove viveva con la mamma Shpresa.

Llukan, oltre alla madre, lascia la sorella Eglantina con il cognato Marco, le nipoti, gli zii.
Il rito di commiato si terrà, domani sabato alle 10,30, in cimitero ad Oderzo.

Articoli correlati

Back to top button