VeneziaVideo

VVF ispezionano con un drone il Campanile di San Marco dopo i frammenti caduti martedì/video

I Vigili del fuoco sono stati impegnati questa mattina, venerdì 26 aprile, in un’ispezione visiva con un drone del campanile della Basilica di San Marco di Venezia, dopo la presunta caduta di frammenti di cemento armato che si erano staccati dalla cella campanaria.

Vigili del Fuoco – ripresa con il drone

Le riprese video fotografiche particolareggiate saranno utilizzate dalla Procuratoria di San Marco per eventuali iniziative da intraprendere.
L’ispezioni visiva non ha rivelato nulla.

Questa ispezione serve per raccogliere tutte le informazioni necessarie per progettare un intervento di consolidamento.

La Procuratoria ha di recente affidato un’indagine specialistica della cuspide allo studio Vitaliani.
In questi giorni si sta concludendo la manutenzione della parte metallica all’interno della cella campanaria.

Articoli correlati

Back to top button