CuriositàVeneto

Domenica d’estate in montagna: sfiorati i 27° a Santo Stefano di Cadore

Quest’oggi, domenica 7 aprile, caldo estivo in montagna dove si sono registrate le temperature più alte di tutto il Veneto.

Se in pianura la massima è stata rilevata a Verona 25,8°, Treviso 24°, 20° a Cavallino-Treporti dove il mare è riuscito a mitigare la temperatura, sono le centraline dei fondo valle della provincia di Belluno ad aver registrato temperature tipiche dell’estate: Belluno e Santo Stefano 26,8°.

Cortina ha sfiorato i 24° e in quota 17° sul Passo Falzarego e 11° rilevati a 2.400 metri dalla centralina di Ra Valles. La foto che segue, immortala Capanna Ra Valles la mattina del 4 aprile messa a confronto tre giorni dopo, domenica sera 7 aprile
In queste condizioni lo zero termico è finito sopra i 4 mila metri.

Capanna Ra Valle foto del 4 aprile e del 7 aprile

L’ondata di caldo subtropicale di inizio aprile durerà poco. Tra martedì e mercoledì una saccatura Nord-Atlantica, con aria più fredda, riporterà i valori termici in media o qualche grado al di sotto con un breve passaggio perturbato. Le piogge raggiungeranno mercoledì il Veneto e il Friuli Venezia Giulia ma con scarsi apporti.

Da giovedì è previsto un nuovo rialzo delle temperature con valori che torneranno sopra le medie su tutto il territorio.

Articoli correlati

Back to top button