Curiosità

“il più bello d’italia”: selezioni a Portogruaro, primo classificato Andrea Bardin di Ponzano

Continua la stagione 2024 con la seconda selezione Veneta de Il più bello d’Italia del patron Silvio Fasano condotta da Laura Zambelli.
Molti i concorrenti che hanno partecipato a questo evento svoltosi Sabato 25 maggio all’ EYWA SPORT & SPA di Portogruaro dove sono state assegnate altre 7 fasce che garantiscono ai vincitori di accedere alla
finale regionale che si terrà a Rosolina Mare a fine estate.

Primo classificato, Andrea Bardin 31enne di Ponzano Veneto.
L’uomo ideale d’Italia – è lo studente in scienze motorie Federico Termentini, 20 anni di Pordenone.
La fascia dedicata al Talento più bello d’Italia – è stata assegnata a Mattia Ghirardi, 22enne di San Vendemmiano.
Matteo Zanella, 30enne, alto 1.78 è stato eletto Il più bello d’Italia per lo sport.

Il titolo de Il più bello d’Italia per la moda, la giuria l’ha assegnato a Matteo Calzone, 22enne di Motta di Livenza, alto 1.76. Laureando in scienze Motorie.
Il titolo Il più bello d’Italia per il cinema, è stato assegnato ad Sebastiano Secco, 17enne di San Vito al Tagliamento.
Erik Mema, 20enne di Fiume Veneto, è stato eletto Il più bello d’Italia per la tv.

Questi vincitori accedono di diritto alla Finale Regionale dove verranno selezionati i concorrenti che rappresenteranno il Veneto alle fasi nazionali del Più bello d’Italia che si terranno sulla riviera Ligure
come da storica tradizione.

Per coloro che volessero iscriversi e partecipare alle prossime selezioni possono farlo attraverso il form web www.ilpiubelloditalia.com

Articoli correlati

Back to top button