Treviso

Carabinieri/Weekend di controlli sulle strade della Marca. Numerosi ritiri patenti per guida in stato di ebbrezza

I Carabinieri del Comando Provinciale di Treviso hanno svolto nel fine settimana una serie di controlli lungo le principali arterie.

L’episodio più rilevante si è verificato nella tarda serata di venerdì, quando un 48enne alla guida di un’autovettura prestatagli da un conoscente, nel percorrere la via Roma di Villorba è stato intercettato da una pattuglia.
Alla vista dei Carabinieri, l’uomo non si è fermato all’alt, ma si è allontanato rapidamente e solo dopo un inseguimento di alcuni chilometri percorsi con una guida pericolosa, in violazione al codice della strada, è stato infine fermato dalla pattuglia in Pontebbana a Spresiano.
Sottoposto ad accertamento alcolemico l’automobilista è stato riscontrato positivo con tasso pari a circa 1 g/l. Scattate le denunce per resistenza a Pubblico Ufficiale e guida sotto l’influenza dell’alcool, patente ritirara.

Denunciati anche un 29enne controllato a Riese Pio X risultato positivo con tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l, un 35enne controllato in via circonvallazione ovest di Castelfranco Veneto (tasso pari a quasi 1,30), un 25enne ed un 43enne che, controllati alla guida delle proprie autovetture sono risultati entrambi con tassi prossimi a 1 g/l.
Per tutti i trasgressori è stato disposto il ritiro delle patenti di guida.

Articoli correlati

Back to top button