Treviso

Manutentore colpito da una scarica in cabina della Casa di Riposo di Roncadelle

Un altro grave incidente sul lavoro nella Marca, è accaduto nel pomeriggio presso la cabina elettrica della Casa di Riposo Luigi e Augusta a Roncadelle di Ormelle.

Erano in corso dei lavori di manutenzione da parte della ditta incaricata, la Elettroimpianti di Policarpo Pezzuto di Rustignè di Oderzo, quando un operaio, per cause in corso di accertamento, è stato colpito da una scarica elettrica.
In cabina la tensione arriva a 20 mila volt.

Sul posto si sono precipitati i Vigili del fuoco, due ambulanze e l’elisoccorso.
Il manutentore, un 49enne, è stato soccorso immediatamente da un collega e poi preso in carico dai sanitari ed elitrasportato all’ospedale di Treviso dove è stato accolto in terapia intensiva, fortunatamente, non è in pericolo di vita.

Ai Carabinieri di Ponte di Piave e ai tecnici dello Spisal, il compito di ricostruire la dinamica e accertare se gli impianti fossero stati messi in sicurezza.

Articoli correlati

Back to top button