Treviso

Minaccia clienti e danneggia arredi al Mc Donald a Treviso: denunciato 20enne

E’ stato denunciato a piede libero il giovane ventenne che, un mese fa, era andato in escandescenze all’interno del Mc Donald di Viale della Repubblica e aveva provocato danni per circa 10 mila euro.

Il ventenne aveva iniziato ad inveire contro dei giovani seduti ad un altro tavolo, togliendosi la felpa e brandendo la cintura che aveva sfilato dai pantaloni.
Dopo qualche istante ha minacciato anche gli altri avventori, utilizzando uno sgabello e un tavolino con i quali ha danneggiato il Totem/schermo utilizzato per le ordinazioni.
Quando si è accorto che nel frattempo erano state chiamate le forze dell’ordine, il giovane si è dato alla fuga.

Gli accertamenti condotti dalla Squadra Mobile di Treviso, ha poi consentito di risalire all’autore.

Articoli correlati

Back to top button