Veneto

2 turiste belghe volevano raggiungere il Vandelli. Bloccate dal ghiaccio, recuperate dall’elisoccorso

Verso le 14 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sul sentiero numero 215 che sale al Rifugio Vandelli, per due turiste del Belgio, incapaci di proseguire o ritornare sui propri passi a causa della neve. Le due trentenni, che indossavano abbigliamento e calzature non appropriati, si erano fermate in corrispondenza del tratto attrezzato, a circa 1.800 metri di quota.

Dopo averle individuate, con un verricello sono stati sbarcati medico e tecnico di elisoccorso, che hanno verificato le loro condizioni per poi prepararle al recupero, avvenuto con la stessa modalità.

L’eliambulanza le ha poi lasciate al Passo Tre Croci.

Articoli correlati

Back to top button