Breaking News

Forte ondata di maltempo: tanta pioggia in pianura. Dichiarata criticità idrogeologica

Un forte peggioramento del tempo sta per interessare le regioni settentrionali con tanta pioggia.
Un’intensa perturbazione atlantica si è isolata tra Spagna e Francia e determinerà a partire dal pomeriggio l’arrivo di correnti sciroccali cariche di umidità sulle regioni settentrionali.
Questa configurazione meteorologica durerà per molti giorni con i territori del settentrione che verranno sottoposti ad un forte stress idraulico e idrogeologico.

Sul NordEst il peggioramento è già iniziato interessando nella mattinata odierna la parte occidentale del Veneto: veronese, vicentino e padovano. (vedi precipitazioni fino alle 10 di stamani)

I fenomeni tenderanno a spostarsi nel pomeriggio verso alto Veneto e Friuli-Venezia Giulia con nuove cumulate superiori ai 100mm.
Nel frattempo la risalita di correnti sciroccali dal mar Adriatico trascinerà con se anche energia disponibile alla convezione favorendo la formazione di sistemi temporaleschi che interesseranno il basso Veneto.

Siamo entrati in una fase di maltempo acuto che durerà, seppur a fasi alterne, fino a giovedì in tarda sera-notte.
La caratteristica principale di questa perturbazione sarà soprattutto la pioggia, con quantitativi elevati che si depositeranno sulle pianure dove possono verificarsi possibili nubifragi e anche qualche problema di natura idraulica nei settori più colpiti. Diversamente, ai margini del maltempo l’Alto bellunese e l’Alta Carnia.

Al momento i modelli indicano che i settori più colpiti saranno il padovano occidentale e il vicentino centro-occidentale. In nottata ci sarà un’attenuazione dei fenomeni.

Giovedì: Il maltempo concederà una breve tregua nella prima parte del giorno ma già dal pomeriggio i fenomeni torneranno e potrebbero essere di forte intensità e colpiranno principalmente ancora una volta le pianure con terreni già saturi dalle piogge del giorno prima.
Venerdì: Il tempo rimane instabile ma con fenomeni più intermittenti e isolati. Saranno possibili piovaschi e locali temporali soprattutto sui monti ma alternati a lunghe pause.

Articoli correlati

Back to top button