Veneto

Sorpreso a rubare gasolio in area servizio in A4, fugge e si getta nel fiume. Ricerche disperso riprendono domani

I Vigili del fuoco riprenderanno domani mattina le ricerche dell’uomo, uno straniero, che si è gettato nel Brenta dopo essere stato sorpreso a rubare del gasolio a un camion, in una piazzola di sosta dell’autostrada A4, in territorio di Vigonza.

Da stamattina le ricerche sono in corso da parte delle squadre a terra e su imbarcazione dotata di ecoscandaglio, con i sommozzatori di Vicenza, le unità cinofile, unità SAPR, esperti in topografia applicata al soccorso, coordinate dal funzionario di guardia.
Al momento le ricerche hanno dato esito negativo.

L’uomo è stato visto nella notte gettarsi nelle acque del fiume Brenta all’altezza di via Parenzo dopo essere stato sorpreso, da una pattuglia della polizia stradale impegnata in controlli in A4, all’altezza di Vigonza, mentre si aggirava nella piazzola di sosta.

Il timore è che il disperso sia stato inghiottito dalle acque del fiume.

Articoli correlati

Back to top button